Come pulire e rinnovare le plastiche interne della tua auto

Con il passare del tempo, l'interno dell’auto perde la sua lucentezza: sporcizia, macchie e graffi appaiono sul cruscotto, sul vano portaoggetti e su altri accessori o rifiniture di comfort. Scopri i nostri utili consigli e le tecniche efficaci per pulire e rinnovare facilmente le plastiche interne della tua auto.
Come pulire e rinnovare le plastiche interne della tua auto
©gilaxia/iStock

Pulizia degli interni dell’auto: come fare

Lo sporco e la polvere si accumulano nelle rugosità e nelle aperture delle superfici di plastica. Per mantenere l’interno dell’auto pulito, vicino al suo aspetto originale, la pulizia regolare delle superfici rimane un compito indispensabile, da svolgere fondamentalmente in tre passaggi:

  • per prima cosa, rimuovi lo sporco che si è depositato sulle superfici di plastica facilmente accessibili, servendoti di un panno in microfibra leggermente inumidito con acqua tiepida;
  • per togliere la polvere da aree difficili da raggiungere, usa un aspirapolvere per auto, scegliendo l’attacco adatto a seconda dell’area da pulire;
  • per le macchie ostinate, strofina la plastica con un panno in microfibra, dopo averla inumidita con acqua e sapone (usa ad esempio sapone nero o detersivo per piatti).

Nota utile da sapere: pulisci sempre dall’alto verso il basso, e dalle zone meno sporche a quelle più sporche, per evitare di spargere la polvere. Per una pulizia facile e veloce delle prese d’aria dei veicoli, serviti di pennellini in spugna.

Come lucidare le plastiche interne della tua auto?

Dopo che hai reso le superfici in plastica pulite e asciutte, lucidale fino a farle brillare. Puoi usare prodotti naturali (olio d’oliva o di lino, cera naturale, ecc.) o un ammorbidente. In alternativa esistono prodotti sintetici appositamente progettati per la lucidatura delle superfici in plastica. Ecco i nostri suggerimenti per restituire brillantezza agli interni in plastica della tua auto:

  • le superfici da pulire devono essere poste a temperatura ambiente e all’ombra, così che il prodotto si asciughi normalmente e non lasci tracce;
  • prima di usare il prodotto scelto per la prima volta, testalo su una superficie non visibile, per assicurarti che non danneggi la plastica;
  • spruzza il prodotto su un panno in microfibra e non direttamente sulla superficie in plastica, allo scopo di non spargerlo su parti sensibili come gli schermi o il parabrezza;
  • non usare eccessive quantità di prodotto (poche gocce sono sufficienti);
  • pulisci le superfici di plastica con un panno in microfibra e con un movimento circolare, al fine di distribuire uniformemente il prodotto di lucidatura.

Come rimuovere graffi e abrasioni dalle finiture interne dell’auto?

I graffi sulla plastica interna dell’auto sono di solito causati da ripetuti sfregamenti e urti, dovuti al normale trasporto di persone, animali domestici, bagagli, spesa, ecc. Questi graffi non sono soltanto antiestetici, ma hanno anche un impatto negativo sul valore di mercato della tua auto, poiché appare in condizione usurata e deteriorata.

Per fortuna ci sono dei rimedi. Di seguito le tre soluzioni più utilizzate per rimuovere graffi e abrasioni dalle superfici in plastica precedentemente pulite:

  • kit antigraffio: sotto forma di “Polish”, liquido o in gel, sono molto efficaci per rinnovare e far brillare le finiture interne. Di solito includono un panno per lucidare e una carta vetrata speciale con cui rimuovere i graffi;
  • pennarelli da ritocco: facili da usare, correggono piccole e medie imperfezioni. L’unica cosa da fare è selezionare la tonalità giusta per la superficie interessata;
  • rimodellamento della plastica: questa tecnica è usata per trattare i graffi profondi. Consiste nell’ammorbidire la plastica e ridurre i graffi con il supporto di una pistola termica. L’utilizzo di un tampone abrasivo in grana fine e di un disco abrasivo va poi a ripristinare la struttura originale e appianare i graffi.

Non aspettare che gli interni della tua auto siano opachi e sporchi per effettuare la manutenzione. Una semplice pulizia a cadenza settimanale è tutto ciò di cui hai bisogno per godere di un abitacolo impeccabile, a maggior ragione dato che ora hai a disposizione tutte le tecniche necessarie per provvedere in autonomia alla buona conservazione delle plastiche interne della tua auto.