Tempio di Cibele
v. Palatino, 00173 Roma Percorsi
La Guida Verde

Informazioni pratiche

Orari d'apertura

Chiuso per lavori.

Descrizione

Il tempio di Cibele, grande dea della Frigia che personificava la potenza della natura, fu eretto sul Palatino per custodire la «pietra nera» che fu riportata a Roma da Pessinonte , in Asia minore, secondo la volontà degli dei. Questa pietra simboleggiava infatti la dea. Dopo diversi incendi, fu ricostruito da Augusto. Oggi, all'ombra di un boschetto di lecci, sono ancora visibili le basi delle pareti della cella.

Localizzazione

  • Itinerario da questo luogo
  • Itinerario verso questo luogo
  • Itinerario che passa da questo luogo
  • Alberghi nelle vicinanze
  • Ristoranti nelle vicinanze

Luoghi turistici nelle vicinanze

Alberghi nelle vicinanze

Ristoranti nelle vicinanze

  • Da 18 € a 86 €
    Guida MICHELIN 2019
    658 m - largo Angelicum 1/a, 00186 Roma
  • Da 104 € a 188 €
    Guida MICHELIN 2019
    843 m - via Labicana 125, 00184 ROMA
  • Da 66 € a 91 €
    Guida MICHELIN 2019
    970 m - piazza Iside 5, 00186 Roma