2
Rue des Forges
Rue des Forges, 21000 Dijon Percorsi
La Guida Verde

Informazioni pratiche

Descrizione

È una delle vecchie strade più caratteristiche della città. Ai civici 52-56, si trova l'hôtel Morel-Sauvegrain, casa della nutrice di Carlo il Temerario, con facciata del XV sec. Al n. 40, il portale classico dell'hôtel Auriot contrasta con l'elegante facciata ad archi (XIII sec.). Al n. 38, la maison Maillard detta Milsand, offre una facciata riccamente decorata. Al n. 34, l'hôtel Chambellan, del XV sec., costituisce un pregevole esempio di architettura civile, rivelando la ricchezza dei proprietari.

Localizzazione

  • Itinerario da questo luogo
  • Itinerario verso questo luogo
  • Itinerario che passa da questo luogo
  • Alberghi nelle vicinanze
  • Ristoranti nelle vicinanze

Visite interessantinei dintorni

Dove dormirenei dintorni

Dove mangiarenei dintorni

  • Da 23 € a 71 €
    MICHELIN 2020
    130 m - 3 rue Jeannin, 21000 Dijon
  • 134 m - 13 place de la Libération, 21000 Dijon
  • Da 38 € a 120 €
    MICHELIN 2020
    140 m - 3 rue Vauban, 21000 Dijon