San Benedetto alla Badia
Corso Umberto-I, 90012 Caccamo Percorsi
La Guida Verde

Informazioni pratiche

Descrizione

La chiesa presenta una navata unica che ha conservato uno splendido pavimento in maiolica, purtroppo molto rovinato, attribuito al palermitano Niccolò Sarzana. Dal matroneo, un tempo riservato alle suore di clausura del convento annesso, si ha uno scorcio complessivo della chiesa e si può ammirare il piccolo cancello di ferro battuto finemente lavorato. L'abside è decorato da bellissimi stucchi di Bartolomeo Sanseverino.

Localizzazione

  • Itinerario da questo luogo
  • Itinerario verso questo luogo
  • Itinerario che passa da questo luogo
  • Alberghi nelle vicinanze
  • Ristoranti nelle vicinanze

Visite interessantinei dintorni

Dove dormirenei dintorni