10
Da 55 € a 140 €
Le Violon d'Ingres
MICHELIN 2020
135 rue St-Dominique, 75007 Paris Percorsi
Tradizionale
  • Una stella MICHELIN: una cucina di grande qualità. Merita la tappa! Prodotti di prima qualità, finezza nelle preparazioni, sapori distinti, costanza nella realizzazione dei piatti.
  • Buon livello. Bella carta di vini.

Informazioni complementari

  • Tradizionale
  • Contesto contemporaneo
  • Chic
  • Aria condizionata
  • Ristorante non fumatori
  • Strutture per persone diversamente abili
  • Mastercard
  • Visa
  • Amex
  • Ristorante

Informazioni pratiche

Guida MICHELIN

Il cambiamento nella continuità: Christian Constant ha ceduto il suo Violon d’Ingres a Bertrand Bluy, altro chef nato nel Sud-Ovest della Francia, già proprietario delle Papilles (Parigi, 5° arr. ). Lo stile del locale, tipo neo-brasserie di lusso, e la cucina, restano però invariati. Potrete assaggiare appetitose ricette tradizionali, preparate con tecnica sicura e rivisitate con intelligenza. Non dimenticate di prenotare: il ristorante è spesso completo. - Gli ispettori della guida MICHELIN

Localizzazione

  • Itinerario da questo luogo
  • Itinerario verso questo luogo
  • Itinerario che passa da questo luogo
  • Alberghi nelle vicinanze
  • Ristoranti nelle vicinanze

Dove mangiarenei dintorni

Dove dormirenei dintorni

Visite interessantinei dintorni